MyPepper.it Il portale italiano sul peperoncino
Il portale italiano sul peperoncino

Quando raccogliere gli Jalapeño? Scopriamolo!

Come riconosco quando uno Jalapeño è maturo?

Stai coltivando degli jalapeño e, vedendo i frutti maturare in attesa di trasferirli dalla pianta al tuo piatto, stai salivando come Willy il Coyote. 

Ma quando è il momento giusto per raccoglierli? 

Quali segnali ti suggeriscono che il tuo jalapeño è all’apice del suo sapore? 

Tutto dipende dall’uso che ne vuoi fare: se vuoi impiegarli freschi o essiccati. 

Esaminiamo entrambe le opzioni in modo da avere il miglior sapore possibile.

Quando raccogliere gli jalapeño per utilizzarli freschi

 

Per prima cosa, sfatiamo il mito per cui è possibile mangiare jalapeño indipendentemente dalla loro maturazione. 

Sarà la pianta a dirti qual è il momento giusto per un gusto perfetto, cerca questi segnali durante i primi 3-4 mesi, quando il peperoncino è nella sua fase verde:

La buccia del frutto è verde e lucida. Una lucentezza che rende il peperoncino estremamente grazioso.
Il peperoncino assume una consistenza soda, segno che lo jalapeño ha probabilmente raggiunto la sua dimensione massima.

Ci possono essere lievi macchie di colore arancione e rosso., ciò significa che il peperoncino ha raggiunto quasi la fine della sua fase verde.

Potrebbero esserci delle crepe sulla buccia del peperoncino. Queste non sono un segno negativo, né comportano una diminuzione del sapore. È semplicemente il segnale che ti indica che è il momento giusto per cogliere i peperoncini.

 

jalapeno con crepe
Le tipiche crepe degli Jalapeno maturi

Se lasci i frutti sulla pianta dopo che hanno sviluppato le crepe, cominceranno a diventare rossi.Gli jalapeño rossi non sono molto comuni nei negozi in quanto non hanno la croccantezza tipica dello jalapeño verde.

Sono però leggermente più dolci e più piccanti a causa della maggiore quantità di capsaicina prodotta durante la maturazione.

Quando raccogliere gli jalapeño per l’essiccazione

Sia che tu stia semplicemente essiccando i peperoncini o stia producendo mazzetti di peperoncini, dovrai portare i frutti alla piena maturità affinché abbiano il miglior sapore possibile.

Gli jalapeño verdi semplicemente non si seccano bene.

Lascia gli jalapeño sulla pianta oltre la loro iniziale fase verde. Cambieranno colore, diventando prima verde scuro e successivamente si presenteranno sfumature  arancioni per poi diventare di un rosso intenso.

Quando avranno raggiunto questo aspetto potrai raccoglierli senza attendere oltre.

C’è il rischio che i frutti cadano dalla pianta, per poi marcire poco dopo. Raccoglili il prima possibile e inizia il processo di essiccazione.

Cosa fare se ho raccolto gli jalapeño troppo presto?

 

Proprio come altri frutti e verdure, i frutti di jalapeño continueranno a maturare anche dopo la raccolta. Assicurati quindi di garantirgli un po’ di luce mettendo, ad esempio, i frutti su un piattino posto sul davanzale.

Presta però attenzione a non esagerare con la luce solare diretta poiché ciò può causare la disidratazione precoce dei frutti.

Le finestre rivolte a nord o sud sono l’ideale per favorire la maturazione senza seccare i frutti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram

Vuoi entrare in contatto con oltre 15.000 appassionati di peperoncino?

Iscriviti al gruppo Facebook “ChilliHeads”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *