MyPepper.it Il portale italiano sul peperoncino
Il portale italiano sul peperoncino

Come essiccare i Peperoncini? La guida pratica

mazzetti di peperoncino essiccato

Essiccare il peperoncino: Facile!

Perché essiccare i peperoncini piccanti?

L’essiccazione è un modo semplice per prolungare la vita dei tuoi peperoncini preferiti. 

Una volta essiccati, è possibile conservarli nel congelatore per usarli durante tutto l’anno o macinarli in una miscela per condimento. 

L’essiccazione ti consente infatti di prolungare la conservazione dei peperoncini, che rimarrebbero freschi solo per alcuni giorni sul bancone o qualche settimana se conservati in frigo.

I peperoncini essiccati correttamente possono conservarsi fino a un anno nel congelatore.

I migliori metodi di essiccazione dei peperoncini

 

I peperoncini possono essere essiccati in una ciotola o su una gratella collocata in un luogo asciutto e preferibilmente soleggiato. 

Girali spesso e controlla se ci sono segni di usura. Scarta immediatamente eventuali peperoncini pastosi o marci. Questo metodo richiede fino a due settimane.

Puoi anche usare un essiccatore o il forno. 

Se utilizzi un essiccatore alimentare (ideale per grandi quantità), imposta il dispositivo a circa 60 gradi e attendi 10-12 ore, a seconda delle dimensioni dei peperoncini e della loro quantità. Se hai più tempo a disposizione allora abbassa la temperatura a 35/40 gradi e mantienila per un giorno, un giorno e mezzo. Il risultato sarà ancora migliore.

Taglia i peperoncini più grandi e lascia interi i peperoncini più piccoli. Se i peperoncini non hanno dimensioni sufficientemente uniformi, i pezzi più piccoli si essiccheranno prima di quelli più grandi.

Nel forno, è meglio tagliare i peperoncini a fette. Disponi i pezzi su una teglia e mettili in forno nella posizione più bassa possibile, lasciali dentro a 40 gradi fino a quando saranno essiccati: potrebbe servire un giorno intero o anche di più. Controlla spesso che non si formino funghi. 

Mescola di tanto in tanto, fai uscire l’umidità che si forma nel forno lasciando lo sportello aperto di alcuni cm o aprendolo frequentemente durante il processo di essiccazione. È importante evitare l’umidità per far sì che i peperoncini si essicchino completamente.

Il metodo più semplice e naturale per essiccare i peperoncini è semplicemente legarli li uni agli altri interi e appenderli all’esterno in un luogo asciutto, preferibilmente al sole. 

Potresti conoscere questa pratica come “chili ristras” (in Messico) o più comunemente come “mazzetti”. Possono essere necessarie circa due settimane per asciugare completamente i peperoncini quando si usa questo metodo, ma alcuni appassionati giurano che sfruttare il sole e l’aria fresca per rimuovere l’umidità migliori il sapore dei frutti. Ma assicurati di coprirli con una retina, molti insetti non si fanno problemi e potrebbero deporre uova o mangiare direttamente i tuoi adorati frutti!

Conservazione dei peperoncini essiccati

Tutti i metodi di essiccazione porteranno ad un miglioramento del sapore e a un incremento della piccantezza. Che tu scelga di essiccare i peperoncini all’aperto, al chiuso, nel disidratatore o nel forno, aspettati che siano molto più piccanti di quelli freschi a cui sei abituato.

Quando sono completamente essiccati, i peperoncini dovrebbero risultare quasi friabili.

È abbastanza semplice conservare correttamente i peperoncini essiccati. Possono essere congelati in contenitori ermetici, in sacchetti di plastica con chiusura ermetica o piccole vaschette di plastica. I peperoncini ridotti in in polvere possono essere conservati in barattoli di vetro o plastica.

Per mantenere i peperoncini essiccati il più a lungo possibile, prova a macinarli in polvere o in scaglie. In questo modo, i peperoncini possono essere conservati come qualsiasi spezia presente nella tua dispensa. Per alcune persone le spezie e i condimenti possono essere conservati fino a un anno, per altre molto più tempo.

Idee regalo piccanti

 

Se essicchi un gran numero di peperoncini, puoi usare parte di essi come graditi regali ai tuoi amici amanti del piccante! Ad esempio, puoi creare un condimento in polvere fatto in casa da inserire in barattoli di vetro decorati con filo di spago. Saranno un regalo dall’aspetto rustico e dal sapore deciso!

Vuoi entrare in contatto con oltre 15.000 appassionati di peperoncino?

Iscriviti al gruppo Facebook “ChilliHeads”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *